Il Mangialibro: concorso di lettura per bambini

La Biblioteca Civica «Tommaso de Ocheda» promuove ormai da diversi anni il Mangialibro, un concorso di lettura per i bambini da 6 a 12 anni. Si tratta di un concorso a premi, con iscrizione gratuita ma obbligatoria. Si può partecipare singolarmente oppure con la propria classe. Generalmente si svolge ad inizio anno, da gennaio a maggio.

 

Perché un concorso di lettura?

L’obiettivo del concorso si inserisce tra le finalità che persegue la nostra biblioteca con l’educazione alla lettura: avvicinare il bambino al libro, affinché lo usi costantemente e liberamente. La lettura aiuta a crescere, arricchisce, appassiona, alimenta la fantasia e la creatività. La biblioteca è, come la scuola, un luogo privilegiato dover promuovere itinerari e strategie atti a suscitare curiosità e amore per il libro, a far emergere il bisogno e il piacere della lettura.

Come si svolge il concorso?

I partecipanti sono suddivisi in 3 fasce: small, medium e large. La fascia small, di colore azzurro è per i bambini dai 6 agli 8 anni; colore verde per la fascia medium, per i bambini dai 9 ai 10 anni; la fascia large, colore rosso, dagli 11 ai 12 anni. Ogni gruppo ha a disposizione un determinato numero di libri collocati in uno scaffale, suddiviso sempre in tre scomparti.

Ogni partecipante può scegliere e prIl Mangialibro: concorso di lettura bambini - scaffaleendere in prestito un libro alla volta dalla sua categoria. Il volume può essere tenuto per minimo una settimana, massimo un mese.

 

 

 

Il Mangialibro: concorso di lettura bambini - tabellone

 

 

Una volta letto il libro, il partecipante deve esprimere un giudizio sul volume letto scrivendo il suo un voto sul tabellone (da 1 a 5) sul quale sono inseriti tutti i volumi a disposizione, scelti fra quelli degli autori più conosciuti della letteratura per ragazzi.

 

 

La domanda

Prima di scegliere il nuovo libro da leggere, il partecipante deve rispondere ad una domanda. Le bibliotecarie, per ogni libro, formulano una serie di domande e ogni volta ne scelgono una da porre al piccolo lettore. Per ogni risposta corretta sarà assegnato un punto, mentre nessun punto se la risposta è sbagliata o non viene fornita. I punti vengono segnati su una schedina personale che resta in biblioteca.

Chi vince il Mangialibro?

Essendo il Mangialibro un concorso di lettura per bambini, al termine di aprile si conclude la lettura e inizia il conteggio dei punti. Per ogni fascia, vince il bambino che accumula più punti (a parità di punteggio vale il numero maggiore di libri letti) e c’è anche un vincitore fra i libri di ogni fascia: si tratta di quelli che hanno ottenuto il maggior punteggio nella valutazione di tutti i partecipanti.

 

La festa finale del concorso di lettura il Mangialibro

A maggio la Biblioteca organizza una festa di “fine anno” e invita tutti i bambini per la premiazione. Ai primi classificati di ogni categoria viene consegnato in regalo un attestato disegnato dal Maestro Natale Panaro, mentre a tutti i partecipanti che hanno letto almeno 4 libri viene regalato un libro di quelli che sono stati utilizzati durante il concorso.

Il Maestro Natale Panaro ha anche disegnato il logo del concorso.

Il Mangialibro: concorso di lettura bambini - locandina